FANDOM


  • Allineamento: qualsiasi caotico o malvagio
  • Caratteristiche chiave: Carisma, Destrezza
  • Punti ferita per livello: 6
  • Bonus d'attacco base: medio
  • Tiri salvezza buoni: Volontà
  • Armi: tutte le armi semplici
  • Armature: leggere
  • Punti abilità base: 2
  • Incantesimi: invocazioni basate sul Carisma (non richiedono preparazione; non hanno limite di lancio; armature medie e pesanti e scudi possono farne fallire il lancio)
  • Abilità di classe: Concentrazione, Conoscenze, Creare armi, Creare armature, Creare pozioni, Creare trappole, Guarire, Ingannare, Intimidire, Lanciare incantesimi, Utilizzare oggetti magici
  • Capacità speciali: Deflagrazione mistica, Invocazioni, Essenza mistica, Modifica deflagrazione, Sapienza mistica, Ingannare oggetto, Riduzione del danno (3° livello), Resilienza immonda (8°livello), Resistenza all'energia (10° livello).


Non vi è cosa più pericolosa di un demone senza controllo. Oltre a strappare vite e anime l’istinto animale può condurre tali creature a sopraffare qualsiasi essere vivente. Si dice che il potere innato del warlock nasca proprio dal morboso accoppiamento tra demoni e altre razze. Raramente un bambino sopravvive alla nascita, ma quando ciò capita può ereditare tratti fisici di un demone o in casi ancor più rari una parte della sua essenza magica, questo è il Warlock.

Come gli stregoni anche loro ereditano il potere della magia dalla nascita, ma i loro incantesimi sono diversi e di numero limitato ma ne possono lanciare tutte le volte che lo desiderano. Ma non sempre possono far affidamento su di esse per affrontare dei pericoli, per questo un warlock impiega il suo tempo anche a raffinare le tecniche da combattimento di un guerriero. Inoltre utilizzando armature leggere a differenza degli stregoni e dei maghi non subisce penalità di lancio. Portando in sé il potere magico dei demoni i warlock tendono ad assoggettare in se anche la natura maligna di queste creature, per questo possono essere solo di allineamento malvagio o caotico.

La strada dell’avventura la intraprendono per lo più per mettere alla prova se stessi e le proprie doti, o per conoscere di più sulla loro natura. I demoni non riconosco i warlock come parte di loro, vengono anzi ritenuti dei parassiti, o creature venute al mondo dal miscuglio del proprio sterco. Tuttavia ad alti livelli il warlock potrebbe sopraffare un demone con semplicità. Dalla maggior parte delle popolazioni di Ero sono malvisti, e spesso devono nascondere la loro natura e i loro poteri, definendosi o guerrieri o stregoni.

Qualsiasi razza può essere warlock; a Darok vengono visti con scetticismo ma in fin dei conti accettati e riescono ad integrarsi nella società. Ad Eldarin invece rischiano la pena capitale, soprattutto se vengono arrestati dalle guardie elfiche. A Killian invece vengono sottoposti a tentativi di riconversione al Bene da parte delle autorità oppure cacciati per sempre dalla città.

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.